GM1.JPG
Psicologo, nella formazione da 30 anni. Il suo interesse professionale è da sempre per i meccanismi che attivano, sostengono e migliorano i processi di apprendimento. Attento ai “segnali deboli” che emergono dalla pratica internazionale, si è concentrato su tematiche quali la didattica attiva, l’apprendimento centrato sul soggetto che apprende, informale, tacito e nel processo di lavoro. Da più di 20 anni si occupa anche di formazione a distanza ed approda, naturalmente, all’uso didattico delle tecnologie per le quali ricerca modalità operative (a distanza ed in presenza) guidate dalla pedagogia e non dalla tecnologia. I suoi riferimenti concettuali ed operativi sono di matrice costruttivista. Condivide le sue esperienze e riflessioni attraverso il blog “Oltre l’e-learning”. E’ animatore della comunità on-line Orientamenti e Disorientamenti.


I miei strumenti di social network
Blog Apprendere (con e senza le tecnologie)
Network di pratica Orientamenti e Disorientamenti negli usi didattici delle tecnologie:
Wiki d’appoggio del network O&D:
Processo alle tecnologie didattiche
Sito professionale (non aggiornato)
Slideshare (slide)
aNobii (libreria):
Scribd (documenti)

Portali di attività professionali

Portale Pionieri
Progetto: Apprendere con le Tecnologie:
Moodle per Provincia di Bolzano
Convegno internazionale Bolzano 07, conversazione sugli usi didattici delle tecnologie: